“ Ha fatto tutto lei”

6 dicembre 2021

2015%20-%20Torino%20(7)_edited.jpg

Nel Vangelo di oggi risuona il saluto dell’Angelo a Maria: «Rallegrati, piena di grazia: il Signore è con te» (Lc 1,28). Dio l’ha pensata e voluta da sempre come una creatura piena di grazia, cioè ricolma del suo amore. Ma per essere colmati occorre fare spazio, svuotarsi, farsi da parte. Proprio come ha fatto Maria. Tanto che in lei la Parola si è fatta carne. La festa della nostra Madre ci aiuti a fare di tutta la nostra vita un “sì” a Dio, un “sì” fatto di adorazione a Lui e di gesti quotidiani di amore e di servizio.

Dall'Angelus di Papa Francesco dell'8 dicembre 2019

Per noi Salesiani questa festa ricorda anche l’inizio dell’Oratorio, l’8 dicembre 1841, a Torino, nella chiesa di San Francesco d’Assisi, con l’incontro tra don Bosco e Bartolomeo Garelli. Anche se il dogma dell'Immacolata venne istituito nel 1863, profeticamente l’Oratorio iniziò proprio con un’Ave Maria.