24 maggio - Solennità Maria Ausiliatrice - Primi Vespri

maria-ausiliatrice-1.jpg

Primi Vespri

Inno

Grande segno comparve nel cielo
per i popoli in trepida attesa:
una Donna vestita di sole,
coronata di dodici stelle.
Porta in grembo il futuro Messia
già predetto da tutti i profeti.
Egli è scudo che ferma il nemico,
roccia salda che domina il male.
Al suo fianco la Vergine pia
le preghiere degli umili accoglie.
Per i miseri è valido aiuto,
per i deboli saldo sostegno.
O voi tutti che andate per via
angosciati da pene e tormenti,
ricorrete alla Vergine santa,
all’Aiuto di tutti i cristiani.
Lode al Padre, Signore del mondo,
lode al Figlio, Gesù Redentore
e allo Spirito Santo, l’Amore,
con Maria per i secoli eterni.
Amen.

Oppure un altro inno o canto adatto approvato dall’autorità ecclesiastica.

1 ant. Madre gioiosa del Figlio di Dio,
innalzata alla gloria del regno,
con te lodiamo il nome del Signore, alleluia.

Salmi e cantico dal Comune della beata Vergine Maria.

2 ant. Maria, per te è venuta la Pace,
in te la Parola si è fatta carne;
con te glorifichiamo il Signore, alleluia.

3 ant. Maria, per te è venuta
la salvezza e la forza e il regno del nostro Dio:
con te cantiamo la potenza del Signore, alleluia.

Lettura breve                                                                                                                                                              1 Pt 5, 6-11
Carissimi, umiliatevi sotto la potente mano di Dio, affinché vi esalti al tempo opportuno, riversando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi. Siate sobri, vegliate. Il vostro nemico, il diavolo, come leone ruggente va in giro cercando chi divorare. Resistetegli saldi nella fede, sapendo che le medesime sofferenze sono imposte ai vostri fratelli sparsi per il mondo. E il Dio di ogni grazia, il quale vi ha chiamati alla sua gloria eterna in Cristo Gesù, egli stesso, dopo che avrete un poco sofferto, vi ristabilirà, vi confermerà, vi rafforzerà, vi darà solide fondamenta. A lui la potenza nei secoli. Amen!

Responsorio breve

Nel Tempo di Pasqua:
R/. Salve, o Vergine, madre della Chiesa. * Alleluia, alleluia.
Salve, o Vergine, madre della Chiesa. Alleluia, alleluia.
V/. Soccorri i tuoi figli, che lodano il Signore.
* Alleluia, alleluia.
Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.
Salve, o Vergine, madre della Chiesa. Alleluia, alleluia.

Fuori del Tempo di Pasqua:
R/. Madre della speranza, * tutti ricorrono a te.
Madre della speranza, tutti ricorrono a te.
V/. Aiuta i tuoi figli, o benedetta.
* Tutti ricorrono a te.
Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.
Madre della speranza, tutti ricorrono a te.

Ant. al Magn. La mano del Signore ti ha resa forte;
sarai benedetta in eterno, alleluia.

Oppure: Nei pericoli, nelle difficoltà, nel dubbio
noi ti invochiamo, Aiuto dei cristiani:
con il tuo sostegno non potremo cadere;
con la tua guida, non ci stancherà il cammino;
con il tuo favore giungeremo al cielo, alleluia.

Intercessioni

Maria, Madre di Cristo Signore, risplende nel cammino del popolo di Dio come segno di sicura speranza e di consolazione. Benediciamo Dio che l’ha voluta collaboratrice nell’opera della salvezza, e preghiamo:
Maria, aiuto dei cristiani, interceda per noi.

O Padre, hai fatto di Maria la nuova Eva, la donna vestita di sole, vittoriosa del serpente:
–    ci dia coraggio e speranza nelle lotte che dobbiamo sostenere contro il male.
Hai fatto di Maria la nuova Giuditta, liberatrice del suo popolo, benedetta fra tutte le donne:
–    aiuti il popolo cristiano a conservare la fede in mezzo alle prove della vita.
Hai fatto di Maria la nuova Ester, regina bella e pia, pronta ad intercedere per la salvezza del suo popolo:
–    guidi la Chiesa a superare ogni insidia che incontra nel suo cammino.
Hai fatto di Maria la difesa del popolo cristiano in momenti difficili della sua storia:
–    assista anche oggi il successore di Pietro e i vescovi in comunione con lui a superare ogni pericolo contro i valori cristiani.
Hai fatto di Maria, mistica sposa dello Spirito Santo, la madre del tuo popolo in cammino:
–    sostenga e renda feconda l’opera educativa dei membri della Famiglia Salesiana.
Hai fatto di Maria, assunta in cielo, la regina degli angeli e dei santi:
–    interceda perché i nostri defunti godano pienamente della gioia senza fine.

Padre nostro.

Orazione come alle Lodi mattutine

Compieta

Compieta della domenica; fuori del tempo pasquale si dia la preferenza all’antifona: “Sotto la tua protezione” (Sub tuum praesidium), oppure: “O Maria, Vergine potente”.