24 GIUGNO COMMEMORAZIONE MENSILE di MARIA AUSILIATRICE nella comunità Salesiana di Rivoli


Tutti noi, nel nostro piccolo, possiamo contribuire a realizzare i sogni di don Bosco. E uno dei sogni di don Bosco è sicuramente quello di vedere la sua famiglia spirituale crescere nella comunione e nell’affidamento alle due colonne. Un piccolo segno in questa direzione è stata anche la commemorazione mensile di Maria Ausiliatrice vissuta il 24 giugno scorso nella comunità Salesiana di Rivoli. Si è trattato di un semplice momento di preghiera, con l’Adorazione Eucaristica, il Santo Rosario e la Buonanotte salesiana, promosso dalle famiglie dell’ADMA e da don Claudio Giovannini Sdb. Molte persone della comunità, sia dell’oratorio, sia della parrocchia, hanno accolto volentieri l’invito a ritrovarsi per pregare a livello locale, sapendo di essere spiritualmente uniti a tantissimi figli e figlie di don Bosco che ogni 24 del mese si riuniscono in tutto il mondo per esprimere l’amore e l’affidamento alla Madre di ciascuno e di tutta la Famiglia Salesiana.

Nella semplicità del momento è stato molto bello vedere la gratitudine di chi desiderava questo appuntamento per commemorare l’Ausiliatrice, la sintonia e la sensazione di essere in famiglia che si è venuta a creare, l’apertura del cuore nelle preghiere spontanee che sono state condivise davanti al Santissimo. Certi che la piccola fedeltà alla preghiera del 24 apre la porta al desiderio di Maria di donarci ogni grazia, affidiamo all’Ausiliatrice il proseguimento di questo cammino!